5 novembre: Karl-Heinz Steffens al Teatro Regio


Lunedì 5 Novembre, una Filarmonica Teatro Regio Torino in grande assetto, un direttore, Karl-Heinz Steffens, la cui fama è nota a livello internazionale, primo concerto della Stagione 2018-’19 prosegue il filone tematico “geografico-culturale” e propone in questa occasione la Francia presentando un programma con alcune tra le più famose pagine orchestrali di Debussy, del quale nel 2018 ricorre il centenario della morte, e Ravel. Per sottolineare la tematica, durante l’esecuzione di acluni brani, verranno proiettate le immagini di tre dipinti di Claude Monet. Quest’allestimento è reso possibile grazie alla collaborazione con l’Alliance Française di Torino.

3 novembre: Eric Sadin e la siliconizzazione del mondo


Sabato 3 novembre alle 12, il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea ospita la conferenza dello scrittore e filosofo Eric Sadin, noto per la sua ricerca sulle tecnologie digitali di cui indaga l’impatto sull’economia, sulla politica e sull’emotività dell’individuo, in conversazione con Carolyn Christov-Bakargiev, direttrice del museo. Gratuito per soci Alliance, prenotazione obbligatoria a [email protected]

Alberto Toscano: una bicicletta contro la barbarie nazi-fascista


Martedì 13 novembre alle ore 18 presso il Circolo dei Lettori di Torino, il giornalista, saggista e politologo Alberto Toscano presenta Un vélo contre la barbarie nazie. L’incroyable destin du champion Gino Bartali (edito in Francia per Armand Colin, 2018), in dialogo con Alberto Sinigaglia, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte. L’incontro, organizzato da Alliance Française di Torino in lingua italiana e a ingresso gratuito, anticipa l’uscita in Italia, prevista nel 2019 per Baldini + Castoldi, di una avvincente e precisa ricostruzione della vicenda che vide il ciclista Bartali protagonista del salvataggio di centinaia di Ebrei durante le persecuzioni nazi-fasciste.

Apollinaire: appuntamenti a teatro Gobetti, alla GAM e in Università


Appuntamenti fra letteratura, arte e teatro il 22 e il 23 ottobre a Torino per il centenario della morte di Guillaume Apollinaire. L’Università degli Studi di Torino, con l’Università di Paris Nanterre e l’Università inglese del Kent di Canterbury e con il supporto dell’ Alliance Française di Torino organizza un convegno internazionale, una mostra alla GAM e uno spettacolo al Teatro Gobetti.

Corso di cucina in francese con Cookin’Factory


Esperienze di immersione nella cultura francese attraverso la cucina: Claudia, chef di Cookin’Factory, insegnerà a cucinare piatti tipici della tradizione francese, mentre i docenti dell’ Alliance aiuteranno a ripassare i fondamentali della lingua francese intorno a un buon bicchiere di vino! Prossimo appuntamento: 16 ottobre.

Programma attività culturali autunno 2018


Sono tante, ogni anno, le inziative culturali che proponiamo, nella nostra sede e in altri luoghi della città, per portare a Torino le culture francofone in dialogo e in collaborazione con le realtà locali. Ricchissimo è il programma degli eventi previsti per l’autunno 2018: scarica il calendario completo!

Premio Si tu sais tu y vas!


Pronto a partire per la Francia? Iscriviti a un corso di francese per principianti all’Alliance Française di Torino e vinci 15 giorni a Lione! Si tu sais tu y vas: un premio accademico dedicato agli iscritti ai corsi di francese collettivi dell’autunno (livelli A1 e A2) per vincere un soggiorno di due settimane a Lione e un corso intensivo all’Alliance Française de Lyon!

On chante! Coro in francese


Iscrizioni ancora aperte al corso di coro in francese, per abbinare passione per il canto e per la lingua francese!

Très Court International Film Festival a Torino e Asti


Torna il Très Court International Film Festival, con il meglio dei cortometraggi mooolto corti, da tutto il mondo!
Dopo il successo dello scorso anno, la rete Alliances françaises d’Italie porta per la seconda volta in Italia la rassegna internazionale dedicata alla miglior produzione audiovisiva mondiale sotto i 4 minuti, che si terrà dal 1 al 10 giugno in più di 80 città del mondo, da Parigi a Brasilia, da Bucarest a Tunisi… fino a Torino e Asti!

Mostra fotografica Bibliothèques Sans Frontières


Dal 23 maggio al 30 giugno l’Alliance française di Torino, in collaborazione con Bibliothèques Sans Frontières (BSF) e Liceo Regina Margherita di Torino, presenta Itinéraire de réfugiés, de la survie à la renaissance, un reportage fotografico che racconta l’arrivo di rifugiati di diverse nazionalità in Grecia, momenti della permanenza nei campi e la scoperta delle mediateche in kit “Ideas box” fornite da BSF per offrire parentesi di condivisione e speranza nel viaggio. Inaugurazione mercoledì 23 maggio alle 18,30 in Alliance Française di Torino, con l’intervento di Amandine Fourleignie-Duc, BSF.