Apollinaire: appuntamenti a teatro Gobetti, alla GAM e in Università


Appuntamenti fra letteratura, arte e teatro il 22 e il 23 ottobre a  Torino per il centenario della morte di  Guillaume Apollinaire. LUniversità degli Studi di Torino, con l’Università di Paris Nanterre e l’Università inglese del Kent di Canterbury e con il supporto dell’ Alliance Française di Torino organizza un convegno internazionale, una mostra alla GAM e uno spettacolo al Teatro Gobetti.

Una storia di amore iniziata con la nascita a Roma nel 1881 e mai finita, quella tra l’Italia e il poeta francese Guillaume Apollinaire. Per celebrare la ricorrenza della morte, l’ Università degli Studi di Torino – coordinamento della prof. Franca Bruera, con l’Università di Paris Nanterre e l’Università inglese del Kent di Canterbury e con il supporto dell’ Alliance Française di Torino organizza:
  • 22 e 23 ottobre: convegno internazionale presso Università di Torino, Via Verdi, 8 – Palazzo del Rettorato, Sala Principi d’Acaja. Scarica la locandina!
  • 22 ottobre ore 16.30: pre vernissage della mostra APOLLINAIRE E L’INVENZIONE SURRÉALISTE. Il poeta e i suoi amici nella Parigi delle Avanguardie presso la Wunderkammer della GAM Galleria di Arte Moderna e contemporanea di Torino. La mostra sarà aperta al pubblico dal 31 ottobre al 24 febbraio. Scopri di più sul sito della GAM
  • 22 ottobre ore 19.30 presso Teatro Gobetti, con ingresso gratuito e senza prenotazione: rappresentazione in lingua originale con sottotitoli in italiano della pièce “Les Mamelles de Tirésias”, della compagnia parigina #Waou. Una tournée realizzata per questa specialissima occasione grazie all’incredibile passione per il teatro dei primi anni del Novecento di Alban Roussot, mecenate francese ammiratore di Apollinaire, dell’Italia e di Torino nonché erede del pittore cubo-futurista Serge Férat a cui Apollinaire aveva assegnato le scenografie delle Mamelles. Scarica la locandina!